Archives

Da un estremo all’altro. Dal trend delle teste rasate che ha permeato l’anno appena concluso, una delle tendenze più forti di questo nuovo anno 2018 sono le alle lunghezze maxi, con scalature decise e colori morbidi e sfumati.

Dai tagli scalati con riga centrale o ciuffo laterale, a quelli con onde naturali dall’allure vagamente vintage, le acconciature XXL andranno per la maggiore nel 2018. La frangia si riconferma protagonista anche in questa stagione, sia nella versione mini che maxi, divenendo un vero e proprio accessorio che permette di cambiare look con piccoli accorgimenti.

Il taglio del 2018: capelli lunghi scalati con scriminatura centrale

È il grande ritorno dei tagli XXL con riga in mezzo, che dona soprattutto a chi ha il viso tondo o squadrato. La cantante Arisa, ad esempio, ha recentemente sfoggiato un nuovo look, con capelli neri lunghissimi, ottenuti con l’applicazione di extension, che le sta letteralmente d’incanto.

La riga in mezzo è più difficile da portare per chi ha un viso dalla forma allungata. In questo caso si consiglia di optare per una frangia a tendina leggermente sfilata o un ciuffo laterale lungo e scalato, da abbinare ad uno styling spettinato ad arte o onde morbide e ben definite.

Le tendenze per quanto riguarda lo styling, infatti, oscillano tra due opposti:

– ultra-liscio, ideale per chi ha i capelli dritti per natura, da ottenere distribuendo una mousse lisciante sui capelli umidi per evitare che svolazzino, ed asciugando le lunghezze dirigendo il phon dall’alto, tirando i capelli ciocca per ciocca con una spazzola piatta. Se preferite utilizzare la piastra, proteggete i capelli dal calore;

– onde naturali dal look vintage, che si ottengono asciugando i capelli con il phon muovendo le ciocche tra le dita ed applicando i prodotti di styling dopo l’asciugatura, sui capelli asciutti. Massaggiate le radici e completate lo styling con il diffusore per qualche secondo.

X