Archives

Lo sapevi che hai la possibilità di guadagnare qualche soldino in più vendendo i tuoi capelli? Davvero, questo è possibile! Potrebbe essere difficile crederci, ma è possibile guadagnare vendendo i propri capelli dopo averli tagliati dal parrucchiere. Quindi, se hai dei capelli lunghi e hai deciso di tagliarli, hai la possibilità di fare qualche soldo in più con la loro vendita. Al giorno d’oggi, esistono diversi metodi per vendere i propri capelli, ma è necessario averli sani, né trattati né sciupati. Normalmente, coloro che acquistano i capelli veri, sono aziende che producono extension, parrucche e protesi con capelli umani. La lunghezza minima di taglio deve essere di almeno 30 cm, naturalmente, per capelli più lunghi il prezzo è maggiore.

Tuttavia, la lunghezza non è l’unico fattore da considerare. Prima di tutto, per vedere i propri capelli, è necessario rivolgersi a un parrucchiere, il quale potrebbe chiedervi un taglio gratuito in caso di vendita della vostra chioma. Tuttavia, conviene rivolgersi direttamente alle aziende che acquistano capelli ed evitare di farlo fare a terze parti. Quindi, per poter vendere i vostri capelli, dovete cercare sul web le compagnie che lavorano con capelli umani e contattarle direttamente al telefono o tramite e-mail. Vi ricordiamo, però, che non è possibile fare una stima del prezzo a cui vendere i capelli. Infatti, la cifra varia da dieci a centinaia di euro. Sicuramente, vi starete chiedendo in base a che cosa cambia il prezzo. Prima di tutto dobbiamo affermare che, questo varia in base alla condizione dei vostri capelli, alla salute, alla lunghezza, all’etnia e al colore. Quindi, se decidete di vendere i vostri capelli, non trattateli con sostanze chimiche, proprio perché quelli naturali hanno un valore più alto rispetto a quelli trattati chimicamente e non. Infatti, questi trattamenti, danneggiano gravemente il capello che perde di valore. Anche se li hai trattati possono valere, ma un prezzo più basso. Inoltre, se decidi di vendere i capelli, è obbligatorio smettere di usare il phon, le piastre o qualunque altro strumento che potrebbe rovinarli.

Di fatti, il calore delle piastre e dei phon danneggia i capelli, li spezza e il loro valore sarebbe minore. Quindi, se decidi di fare questa scelta, lasciali asciugare all’aria per alcuni mesi prima della vendita, o se proprio non puoi far a meno del phon per problemi di salute, asciugali con aria tiepida e tieni una certa distanza dalla chioma. Inoltre, sono da evitare anche danni solari, ciò vuol dire che quando sei al mare, copri la testa con un capello e, in piscina usa sempre una cuffia, in quanto il cloro secca i capelli. Un altro consiglio per avere capelli più sani da vendere, è usare uno shampoo senza solfati per circa 3 volte a settimana. Infatti, i solfati seccano e desquamano la capigliatura. Dunque, cerca di lavare i capelli con detergenti naturali. Un’altra cosa molto importante, è mantenere i capelli in salute. Di fatti, se hai qualche particolare patologia, anche i capelli ne soffrono. Nei mesi prima di vendere i capelli, cerca di mangiare proteine e grassi sani, in questo modo riesci a renderli più forti e più lucenti. Inoltre, cerca di bere molta acqua per tenerli idratati, e non fumare, proprio perché il fumo di sigaretta va a opacizzare il capello. Un altro consiglio, è quello di far crescere i capelli in maniera uniforme. Una lunghezza maggiore, fa aumentare il loro valore. Dopo aver seguito tutti questi semplici passaggi per avere dei bei capelli da vendere, contatta un compratore di capelli.

Puoi valutare la vendita online o a mano. Se decidi di vendere i tuoi capelli su un sito web, il loro prezzo è maggiore. Per poter mostrare i tuoi capelli al compratore online, puoi fare una foto alla tua chioma, scrivere una breve descrizione, dare qualche informazione in più, e il gioco è fatto. Se qualcuno nota la tua foto in internet, e decide di acquistare i tuoi capelli, ti contatterà tramite il sito e vi potrete accordare sul prezzo. Un altro metodo per vendere i capelli, è quello di contattare direttamente un’azienda di parrucche e protesi. Questa ti pagherà di meno, ma hai comunque la possibilità di guadagnare qualcosina. Inoltre, anche le compagnie di parrucche ti daranno alcune regole da seguire per capelli sempre in forma. Tuttavia, ti ricordiamo di prestare molta attenzione ai truffatori online che potrebbero raggirarti facilmente.

X